Migranti Film Festival 2018

Quest’anno sto in giuria documentari al MIGRANTI FILM FESTIVAL 2018.

Migranti Film Festival 2018 è la seconda edizione di un festival cinematografico rivolto alla tematica dei migranti, con particolare attenzione ai fenomeni migratori nella loro complessità.

Il festival si svolge nel borgo di Pollenzo e da quest’anno anche nella città di Bra. L’appuntamento con il festival cinematografico diretto da Dario Leone e organizzato dall’Università di Scienze Gastronomiche, in collaborazione con Slow Food, la Città di Bra, l’associazione ASBARL e parte del progetto MigrArti del MIBACT, si svolgerà a partire da venerdì 1° fino a lunedì 4 giugno.

MIGRANTI FILM FESTIVAL 2018: PRESENTAZIONE


La seconda edizione del Migranti Film Festival si propone di far emergere l’anima positiva, l’autoconsapevolezza dei migranti, la ricerca di autentiche interazioni, il piacere di stare insieme attraverso atteggiamenti orientati all’ascolto e alla cura dell’altro.

Quest’anno il concorso prevede inoltre una novità, ossia una sezione interamente dedicata alle commedie, per sorridere, ma anche per far riflettere.

Quest’anno, il Migranti Film Festival si arricchisce di importanti collaborazioni nazionali ed internazionali: il Festival di Seattle (SIFF), il Festival dei Diritti Umani e Ambiente di Buenos Aires (Finca), il Greenwich International Film Festival di New York e il Sudestival di Monopoli.

Oltre a me in giuria documentari ci sarà il critico cinematografico Enrico Magrelli, la giornalista de La Stampa Francesca Paci, l’autore televisivo Carlo Freccero.  Mentre la giuria dedicata ai Lungometraggi sarà composta dalla scrittrice e giornalista Stefania Barzini, l’attore Giuseppe Cederna, la giornalista e inviata Valentina Parasecolo. Per la giuria della sezione Commedie, invece, sarà di competenza del pubblico presente alle proiezioni.